Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

RAFFAELLA DICE NO ALL'ISTERECTOMIA

Oggi vogliamo raccontare la storia di  Raffaella,  che ci scrive entusiasta di aver conosciuto ed essersi affidata ad un professionista quale è il Dottor Lupattelli.

"Casualmente su internet sono venuta a conoscenza della procedura di embolizzazione e del medico chirurgo specializzato in radiologia Dott. Lupattelli che è stato fondamentale per la mia situazione di salute.  Ho 44 anni ed un utero fibromatoso  seppure con mestruazioni regolari ,  mai perdite tra un ciclo e un altro. 

Nel 2004  ho avuto una laparotomia ( incisione dell'utero ed asportazione di fibromi di cui il più grande di 12 cm).

Nel 2014 un altro intervento di laparotomia con asportazione di molti miomi. 

Nel maggio 2018 durante una visita ginecologica, mi consigliano una isterectomia (asportazione dell'utero lasciandomi le ovaie).

Per me questa notizia è fatale. Non voglio assolutamente affrontare un altro intervento e farmi togliere l'utero. Inizio così disperatamente a cercare su internet, finché non capito su questo forum dove, grazie a molte testimonianze, ho saputo dell'embolizzazione e del Dott. Lupattelli. 

Inizio a vedere moltissimi video, testimonianze dirette,nonché a leggere articoli in merito. Convinta della professionalità del dottore fisso un appuntamento. 

Nel Luglio 2018 mi ha effettuato l'embolizzazione il Dott. Tommaso Lupattelli: eccellente professionista, con molta esperienza , serio, preparato, affidabile,  dotato altresì di una grande umiltà e spiccata umanità. 

A giorni effettuerò  un'ecografia per far constatare i risultati che non mancherò a riportare anche qui. Personalmente consiglio vivamente questa procedura e affidarsi a persone sapienti quale è il Dott. Lupattelli.  Io ho solo un rimpianto,  di non aver saputo prima delle alternative alla chirurgia ginecologica che giudico, secondo la mia esperienza personale, davvero molto "impegnativa"a livello psicofisico. "