Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

IL FIBROMA DI ALINA È SCOMPARSO CON L'EMBOLIZZAZIONE

Oggi raccogliamo la testimonianza di Alina che è molto soddisfatta dei risultati ottenuti con l'embolizzazione.  

" Buonasera a tutti, volevo lasciare la mia testimonianza,  molto soddisfatta dei risultati ottenuti a distanza di tre mesi dall'intervento di embolizzazione . Dopo 15 anni di malessere ( cicli abbondanti , dolori alla schiena e al ventre) con conseguente anemia, adesso finalmente posso dire di aver ritrovato una dinamicità che non provavo da anni. 

L'anno scorso durante una visita ordinaria di controllo, i dottori mi hanno riferito che il fibroma più grande era arrivato a misurare 7,8 cm e quello più piccolo 4 cm. A sentire tutti i ginecologi ai quali io mi sono rivolta,  l'unica soluzione per me sarebbe stata l'isterectomia. Confesso che in quel momento non sapevo dell'esistenza di questa tecnica e,  presa dal panico, sono andata alla ricerca di una soluzione meno invasiva. Sono giunta, quindi, al dottor Tommaso Lupattelli. Nonostante le molte perplessità e paure , decido di prendere un appuntamento con lui per una visita, durante la quale, rimango colpita dalla sua umanità e spiccata professionalità. Una settimana dopo faccio L'intervento a Bologna . In seguito, dopo 3 mesi dall'intervento i miei fibromi si sono ridotti : quello grande è arrivato a misurare 4,6 cm e quello piccolo è addirittura scomparso. 

Non potevo fare scelta migliore. Un grazie di cuore a tutto lo staff, sono stati tutti perfetti dal punto di vista professionale ed umano. Sarò sempre enormemente grata al Dottor Lupattelli per quello che ha fatto per me e che sta facendo per molte altre donne."