Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

MANUELA RINUNCIA ALL'ISTEROSCOPIA PER L'EMBOLIZZAZIONE

Oggi raccogliamo la testimonianza di Manuela che con la sua testimonianza vuole encomiare il Dottor Lupattelli e la sua professionalità. 

"Cinque anni fa, in concomitanza ad un altro evento, ho scoperto di avere dei fibromi uterini multipli asintomatici, quindi niente dolori ne sanguinamenti anomali, ma, da qualche tempo, stitichezza per me inusuale. Non mi sono per niente spaventata ed ho pensato che la cosa si sarebbe tranquillamente risolta. L'unica soluzione che mi è stata prospettata, invece, è l'isterectomia. Inaccettabile, questa è una mutilazione! Ho cominciato allora a informarmi e a cercare soluzioni alternative su internet. Così ho conosciuto il Dottor Lupattelli e l'embolizzazione. Ho deciso allora che, nell'eventualità, sarebbe stato il mio dottore. Adesso ero io che parlavo ai medici di questa pratica: l'embolizzazione, questa sconosciuta. Tra un controllo e l'altro, comunque, non mi sono adegiata sugli allori e ho provato di tutto: tinture madri, ho cambiato alimentazione, impacchi di olio di ricino, ho fatto arrivare dei rimedi naturali perfino dall'America, sedute di agopuntura ed ho anche assunto, per un breve periodo, un farmaco che per sua natura non è risolutivo. Non potevo lasciare niente di intentato e nel frattempo "loro" continuavano a crescere silenziosamente.  Dovevo ormai prendere una decisione e, continuando, a cercare, ho finalmente riscontrato la possibilità di incontrare il Dottor Lupattelli presso una clinica molto rinomata vicino casa.  Era arrivato il momento di conoscere personalmente il Dottor Lupattelli! Al primo incontro mi ha dedicato molto tempo, valutando ampiamente il mio caso e spiegandomi dettagliatamente il da farsi. Ero una sua paziente! È un uomo aperto e disponibile, alla mano e molto gradevole e, cosa fondamentale, preparato, dedito e innamorato di ciò che fa. Tra noi c'è stata da subito empatia. Ad ogni occasione, parlando di lui, ho esordito dicendo:" quell'uomo è speciale". Sono arrivata al giorno dell'intervento molto serena ed è citata perché impaziente e consapevole che per i miei fibromi sarebbe stato l'inizio della fine. Il dolore post operatorio è uguale a quello del ciclo ma più intenso e fisso è assolutamente controllabile. La stitichezza è sparita e, ad un mese dall'intervento, il mio ventre si è visibilmente sgonfiato. L'unico modo al momento ho io di verificare i progressi è misurare la circonferenza del mio corpo all'altezza del bacino : - 5cm sotto l'ombelico e - 3 cm al basso ventre. Il dottore dice che il risultato è molto buono. Questa mia testimonianza è un encomio alla professionalità del Dottor Lupattelli che va doverosamente esteso ai medici che Compongono la sua equipe, ai quali non mi sono risparmiata di manifestare la mia gratitudine e il mio affetto. "